> Diary > tutte le news
11 mesi fa
Diary

Meal Prep for Athletes

Cosa è il meal prep ?

E’ la preparazione anticipata dei tuoi pasti e combina il pianificare la cottura degli alimenti e l’abilità di cucinarli in modo da rispettare il tuo regime alimentare e renderlo più sostenibile e semplice da seguire.

Quali sono i vantaggi del meal prep ?

1. Tempo guadagnato.

Non dovrai spendere tempo ed energie ogni giorno per decidere cosa mangiare, dove acquistare il cibo, come pesarlo e prepararlo. Questo oltre a darti la possibilità di dedicarti alle altre attività della tua giornata ti farà risparmiare energie fisiche e mentali.

2. Rispetta il tuo piano nutrizionale e resta focalizzato sui tuoi obbiettivi.

Ogni insuccesso nel rispettare il tuo piano nutrizionale nasce dalla disorganizzazione. Non avrai sempre lo stesso tempo e la stessa energia da dedicare ad una accurata preparazione dei pasti e questo ti porterà inevitabilmente a scelte sbagliate o di comodo.

3. Soldi risparmiati.

Avere i tuoi pasti già pronti e ben cucinati ti eviterà di spendere denaro-extra per dei pasti fuori casa che raramente potranno essere le scelte ideali per le tue esigenze nutrizionali.

Come organizzare il meal prep ?

Considera la preparazione dei tuoi pasti parte integrante del processo (che bisogna imparare ad amare quanto il risultato) che ti accompagnerà a realizzare i tuoi obbiettivi.

” Scegli due giorni della settimana nei quali hai più tempo libero e decidi quali pasti vuoi preparare in anticipo. Personalmente preferisco avere già pronti il pranzo, la cena e qualche snack post-workout. Preparo invece al momento la colazione ed al massimo con un giorno di anticipo il pesce.

” Una valida alternativa è preparare gli alimenti lavati e porzionati e pronti per una cottura veloce al momento del consumo.

” Fai una lista degli alimenti che ti servono ed acquistali senza aggiungere altro. Puoi anche pianificare la spesa on-line con la consegna a casa (aka risparmi tempo e non hai scuse)

” Procurati dei contenitori per alimenti di buona qualità che si possano refrigerare e mettere nel microonde.

” Cucinando più alimenti contemporaneamente risparmierai tempo e ricorda di iniziare sempre dai cibi che richiedono la cottura più lunga. Le verdure e la frutta per esempio si prestano bene per essere surgelate e conservate nei sacchettini gelo.

” Una volta cotti fai raffreddare gli alimenti ed inseriscili già pesati nei contenitori componendo così il tuo meal. Mettilo nel frigo e se può esserti utile contrassegnalo con una etichetta.

Altri consigli utili:

” Avere un piano chiaro e semplice da seguire.

” Scegliere cotture semplici: la vaporiera è una grande alleata perché ti permette di cucinare contemporaneamente più alimenti in modo sano e senza aggiunta di condimenti.

” Il sottovuoto è un altro valido acquisto soprattutto se non hai due giorni liberi e vuoi concentrare tutto in un’unica preparazione. I pasti durano da sei a dodici giorni in frigo.

EAT IS LIFE.
IF YOU EAT GOOD, LIFE IS GOOD.

Most liked

11 mesi fa

Come Allenarsi Correttamente – Parte 1 –

Aerobic Base Stavo disegnando un programma di sessioni aerobiche per il mio amico ed atleta master Palmiro Marafioti e...